giovedì 25 ottobre 2012

Torta pere, amaretti e cioccolato

 
Visto che ormai siamo in piena atmosfera autunnale, sulla scia del contest cui sto partecipando e su invito diretto di Matilde Vicenzi, il cui sito frequento molto assiduamente, ho provato questa torta. Una torta dai sapori tipici di questa stagione: un trionfo di pere, "scaldate" dal calore del cioccolato e dal profumo di mandorle degli amaretti. Si tratta proprio di una ricetta della famiglia Vicenzi: molte fans si sono confrontate e cimentate nella sua preparazione: la ricetta originale la potrete trovare QUI, quella che vi racconto di seguito è la mia personale esperienza.

INGREDIENTI per 8-10 porzioni:
300 gr. farina 00
200 gr. zucchero
6 uova
100 gr. burro
100 gr. amaretti
100 gr. cioccolato fondente
1 bustina lievito per dolci
2 pere grandi ( 500 gr.)
 

Tritare il cioccolato e sbriciolare grossolanamente gli amaretti
In un recipiente mescolare la farina, il lievito, lo zucchero e le uova
Amalgamare con cura, quindi incorporare il burro precedentemente fuso a bagnomaria, il cioccolato e gli amaretti. Se il composto vi sembrasse troppo asciutto aggiungere un pochino di liquore o di latte.
Sbucciare le pere (io ho usato le abate): tagliarne una a fette non troppo sottili e l'altra a piccoli pezzettini, aggiungere la pera a pezzettini dentro l'impasto.
Imburrare e infarinare una tortiera di 26 cm di diametro, versarvi il composto e adagiarvi sopra le pere disponendole a ventaglio
Cuocete in forno a 180°C per 60 minuti circa, verificando sempre la cottura con la prova stecchino.
Servire la torta tiepida o fredda, accompagnata, a piacere, da una pallina di gelato alla vaniglia


2 commenti:

  1. Che torta favolosa!!!
    Segnata da fare al più presto
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e a Matilde Vicenzi ! :-)

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi ... grazie! :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...