domenica 23 agosto 2015

Cuore di panna


Ohi mamma ! Sono 2 mesi e mezzo che non aggiorno il mio blog ! Davvero deprecabile ... ho diversi post con ricette avviati ma non riesco a concluderli ... in effetti la pasticceria non è la mia unica passione e negli ultimi tempi mi sono dedicata alle altre. 
Ora come ora mi pare comunque opportuno proporVi una ricetta per una torta fredda, di semplicissima esecuzione tra l'altro, e che al primo assaggio Vi ricorderà il famosissimo cono gelato Cuore di panna. 
L’estate si sa, si ha voglia di dolci freddi, pronti da tenere in freezer per gli ospiti senza stare troppo tempo al lavoro.  Questa torta è molto semplice, si compone di una farcitura di soffice panna che non ghiaccia, la base invece è fatta con biscotti secchi come per la cheesecake. Decorazioni di cioccolato fondente e granella di nocciole esaltano il gusto ricordando il famoso gelato Algida. 
La ricetta non l'ho inventata io anche se ho usato le mie dosi, ce ne sono varie versioni on line ... ora non Vi resta che provarla ! 


TORTA CUORE di PANNA

INGREDIENTI per torta diametro 22 cm
per la base:
200 gr. biscotti Digestive
80 gr. burro
2 cucchiai zucchero (opzionali)

per la crema:
500 ml. panna vegetale già zuccherata freddissima
250 gr. latte condensato
1 cucchiaino estratto di vaniglia

per decorare:
150 gr. cioccolato fondente
50 gr. burro
nocciole tostate



Per prima cosa sciogliete il burro in un pentolino a fuoco bassissimo, poi fatelo raffreddare un po'. Tritate i biscotti nel mixer ed aggiungetevi il burro. Amalgamate facendo in modo che i biscotti assorbano il burro. Foderate con la carta da forno o la pellicola trasparente fondo e lati di uno stampo da 22 cm di diametro.
Distribuite i biscotti. Livellate bene il fondo (io vi ho sparso sopra anche del cioccolato fuso) e mettete lo stampo in frigorifero.

Montate la panna a neve ben ferma con le fruste elettriche. Poi aggiungete l'estratto di vaniglia e il latte condensato a filo. Mescolate con una spatola. 
Riprendete lo stampo e versatevi la crema. Livellate e mettetelo in frigorifero e lasciate riposare per almeno 8 ore.
Riprendete la torta cuore di panna. Sciogliete il cioccolato assieme con il burro a bagnomaria o al microonde. Mescolate, lasciate raffreddare e poi distribuite sulla torta. Tritate grossolanamente le nocciole e distribuitele sopra quando il cioccolato sarà ancora caldo. 
Ponete ora la torta in congelatore  e e passatela poi in frigorifero per 2-3 ore, o a temperatura ambiente per 1 ora, prima di servirla.




2 commenti:

  1. Mi hai fatto sognare questa estate lo sai vero <3 mina Romina

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi ... grazie! :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...