mercoledì 16 ottobre 2013

Pane, amore e ...


... cioccolato !
Oggi, 16 Ottobre 2013, come accade da 8 anni a questa parte, si ricorda la Giornata Mondiale del Pane - World Bread Day: questo appuntamento è nato da un'idea dell'instancabile Zorra per onorare questo alimento semplice, universale e buonissimo, da sempre simbolo di vita, speranza, prosperità e condivisione. Zorra fin dal 2006 si è assunta il compito di coinvolgere tutti i bloggers del mondo invitandoli a preparare il pane e a condividerne le ricette in questo giorno, che coincide con il World Food Day della FAO: un giorno importante, di riflessione ma anche e soprattutto di ringraziamento per tutto il cibo che arriva sulle nostre tavole e che spesso diamo per scontato o sprechiamo.
Di fronte ad un appuntamento tanto rilevante non ho potuto esimermi dal mettere le mani in pasta: festeggio con tutto il mio cuore e il mio impegno preparando un pane un pò rustico ma con un dolce cuore al cioccolato e, per l'ispirazione, ringrazio Simona. Così impasto ed immagino ... immagino mille cucine nel mondo, colme di farina e di magia, e mille forni a sprigionar profumi che aprono i cuori e portano speranza anche a chi non ne ha.
Adesso Vi offro una bella fetta di questo pane con vortice di Nutella e, pur sapendo che fame, povertà e malnutrizione non si risolveranno cuocendo una pagnotta mi auguro di poterla condividere, seppur solo virtualmente, con qualcuno che non ha la mia stessa fortuna. Così impasto ed immagino ... immagino mille cucine nel mondo, colme di farina e di magia, e mille forni a sprigionar profumi che aprono i cuori e portano speranza anche a chi non ne ha.


INGREDIENTI
500 gr .farina 00
50 gr. zucchero
10 gr. sale
1 bustina lievito di birra
3 cucchiai olio e.v.o.
250 ml. acqua tiepida


per farcire
Nutella


Preparate l'impasto a mano, mettendo la farina a fontana e aggiungendo mano mano tutti gli altri ingredienti. Impastate con energia per una decina di minuti (potete usare anche la MdP).
Mettete a lievitare  in un contenitore infarinato e coperto con un canovaccio per un paio d'ore o comunque .fino al raddoppio dell'impasto stesso.
Al termine della lievitazione rovesciatelo su un piano infarinato, stendetelo a rettangolo, farcitelo con la cioccolata. 
Arrotolatelo. Disponetelo su una leccarda ricoperta con carta forno oppure dentro uno stampo da plumcake (io ho fatto così) ,coprite e lasciate lievitare ancora per 30 minuti.
Quindi cuocete a 180° C per 30 minuti circa.
Fate raffreddare e tagliate a fette.

 
 

 

8 commenti:

  1. A questo spettacolo non si può dire assolutamente di no. Sostituiro' la farina con quella al kamut e via con l'esecuzione. Domani penso di mettere anche io le mani in pasta :-))) bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) ... la prox volta userò una base pan brioche !

      Elimina
  2. mi piace l'idea del vortice di cioccolato!che voglia mi hai fatto venire!come rinunciare!

    RispondiElimina
  3. Goduriosissimooo!!! Che buono...per il momento non posso nemmeno vedere la cioccolata ma appena avrò il via libera sarà la prima ricetta che farò!!! :)

    RispondiElimina
  4. troppo golosoooooooooooooo!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Mamamia, I want to try a slice of it right now! Grazie per la tua partecipazione al World Bread Day 2013!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you so much Zorra ! It 'a pleasure to host you on my blog ! :-)

      Elimina
  6. Ciao :) Ho conosciuto il tuo blog grazie a questa ricetta per il WBD! Decisamente invitante questo pane con la nutella, perfetto per colazione ;-)
    ti seguo volentieri,
    Angela

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi ... grazie! :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...